fbpx

Come si indentifica il compratore ideale?

Come si indentifica il compratore ideale? Il marketing ci indica come farlo studiando ed analizzando l’interazione tra i soggetti coinvolti in un’attività di scambio di beni o servizi. Utilizzare le opportune tecniche di marketing per vendere un immobile ci aiuta ad individuare nel più breve tempo possibile il compratore giusto.

Il compratore ideale

La prima regola da seguire è quella di guardare il bene in vendita con gli occhi del potenziale acquirente. In altre parole, si deve conoscere il profilo del compratore ideale del nostro immobile.

Fare una profilazione di base del compratore è un processo relativamente semplice. Vediamo quindi come può essere fatto.

Poniamo ad esempio di voler vendere un appartamento con le seguenti caratteristiche:

  • 100 metri quadrati di superficie
  • Due camere da letto
  • Cucina a vista
  • Un bel terrazzo che si affaccia su un parco
  • Libero su tre lati
  • Diviso in modo razionale
  • Al piano terzo, ma privo di ascensore
  • In una zona ricca di servizi, ma distante dalla stazione ferroviaria

Prendiamo ora carta e penna dividiamo il foglio in due parti tracciando una riga verticale al centro. Sul lato sinistro scriviamo la parola “Vantaggi”, sul lato destro scriviamo la parola “Svantaggi”.

Mettiamo adesso nero su bianco, cercando di essere obiettivi e di non farci influenzare dal rapporto affettivo che abbiamo con il nostro immobile, i vantaggi e gli svantaggi dell’immobile che vogliamo vendere.

Otteniamo quindi la cosa seguente:

VantaggiSvantaggi
Vista sul parcoMancanza dell’ascensore
TerrazzoDistante dalla stazione ferroviaria
Taglio lineare senza spreco di spazi
Ben arieggiato e soleggiato
Zona ben servita

Da questi dati possiamo identificare il profilo del compratore:

  • La mancanza dell’ascensore non lo preoccupa (abbiamo quindi a che fare con una persona probabilmente giovane e in buona salute)
  • Non gli importa se la fermata della stazione ferroviaria è distante (molto probabilmente questa persona non è un pendolare)
  • È interessato al terrazzo ed alla gradevole vista sul parco
  • Desidera avere a disposizione due camere da letto

Ora che sappiamo come si indentifica il compratore ideale, siamo anche pronti a definire un piano di vendita che lo individui con estrema precisione. Parleremo in dettaglio della definizione del piano di vendita in un prossimo post.

Hai domande, dubbi, curiosità? Contattaci e parliamone!

 

Foto di Randy Fath su Unsplash

 

Share